Orzojo (trama)

Cari amichi,doppo du giorni d’inzogna me so intorcinata drento sto telo antico. Ahò me so addormita serena. De le vorte basta poco pe aritrovà la strada. Appena arzata ho scritto pe voiantri “Orzojo” bona dimenica a tutti quanti.

Immagine 301
Immagine 296
immaggini de franca: Er telo de mi nonna Betta

Orzòjo

Stami de cànepa odorosi
s’accoppiano a stami de lino.
Mani operose intrecciano
co er passo cadenzato
l’orzòjo co l’ordito.
Drento er vecchio telaro
moscia scegne la tela
pe intorcinà li corpi stracchi
che pe l’ora der vespero
s’aritirano a casa pe la cena.

La sora Cencia (franca bassi)

Annunci

3 thoughts on “Orzojo (trama)

  1. Sicuramente l’amore di chi ha tessuto accompagna anche la tela, forse è per quello che ti sei addormentata serena….buonissima domenica a te Franca! P.s….ma cos’é l’orzojo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...