La Gabbianella

Guardate questa foto…molto curiosa.postata da un Gabbiano speciale Pino Scaccia. Grazzie 😉

935212_10151643065935238_1394117092_n
‘Na confidènza de cammerotto. Er gabbiano nun era nè impavurito nè disorientato. Eppoi nun era nemmanco un Gabbiano ma ‘na Gabbianella.
La sora Gabbianella, de matina mentre svolazzava ar fresco ar centro de la Capitale, ha trovato ‘na finestra aperta. Lemme lemme s’è intrufolata drento. Sortanto pe curiosità de femmina. Je piaceva de vedè le cammere, la mobbija, le pitture a ojo e pe sentì quante cazzate voleno nell’aria. Quanno stufa de guardà e pe nun confonnese a sentì certi discorzi strani, schifata de la cagnara, ha ripreso la strada pe tornà a Fiume. Mentre scegneva le scale, ha trovato l’acchiappacani che l’aspettava ar varco. Vabbè mo la Gabbianella s’aritrova ar sole a guardà score er Fiume, sur parapetto de Ponte Mollo e co er core ce scrive ‘na canzona. La sora Cencia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...