Sguardi

bosco32
Teneri sguardi

Quanno pijo la strada
e me fermo ar vicoletto
accosto a la bottega
der pizzicarolo
da anni ormai chiusa.
Su lu scalini…
ce stava sempre fermo
un omo co er viso spento!
Ciaveva sorchi profonni!
Un guardamento triste
sicuro ucciso da sta lunga crisi.
Indove so annati l’inzogni
der regazzino? Quanno
su li marciapiedi imbastiva
co li colori temperati
l’unica vita.
Indove è finito
quer tenero fanciullo?
Peccato! la su vita è già finita.

franca bassi

Annunci

3 thoughts on “Sguardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...