La sora Primavera

ammazza qanto pesa

Regà nun è l’abbito scollato, la corpa è de sto peso che m’ha fatto piegà. Vabbè che ce frega! Ce dovemo abbituà, mo co ste nove tasse ce tocca annà in giro gnudi. Nun ce scordamo dell’arbero de fico.
😉

Primavera

Nun sè incora affacciata
sta sora Primavera…
le rigazze innamorate aspettano
er cammio de staggione!
Tra poco ripiove
soffia er vento
eppoi sorte er sole.
Le fanciulle se vonno mette
l’abbitucci sfiorettati
e puro un po’ scollati.
Ma sora Primavera
quanno sorti de fora?
Nun te sembra bonora
de sortì da sto vaso de pandora?

franca bassi

Annunci

4 thoughts on “La sora Primavera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...