Grazzie a mi nonna

image 1 18812991

Immaggine de mi nonna Elisabetta pe noantri Betta

Bannière

E’ sémprice e nun costa gnente
ariempisse la bocca co le parole.
La mi pòra nonna s’ariccomannava…
-fijetta nun aprì la bocca
pe daje sortanto er fiato.
Co ‘n respiro stanco m’arifilàva…
-Cocca… conta fino a tre eppoi discòre.
Me sembra de vedè’ drénto la capoccia
‘na bàrca in mezzo ar mare
che fatica a sta’ su l’agresta dell’onne.
Ste bannière colorate se sposteno
a dritta e mànca senza sapè’ indove annà.
Le parole sortanto p’ariempisse la bocca
guasi ‘gnisempre se le porta via er vento.

franca bassi

Annunci

5 thoughts on “Grazzie a mi nonna

  1. Grazie del passaggio ,Franca carissima, e bellissima poesia in vernacolo: e qualsiasi riferimento ad adunate oceaniche con bandiere è puramente voluto ! Ho letto il tuo racconto- sceneggiato e va benissimo ,.Ti ho sottoposto , via e-mail, due soli miei dubbi di refiusi…Un abbraccio anche da Laura! Lucio

  2. Ciao Franca. Era veramente una bella donna tua nonna. Come la maggiorparte delle persone anziane di una volta doveva essere un pozzo di saggezza. Bei versi comlimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...