Se vedémo

cento anni
Appòco appòco er nonnetto s’è spento. Me manca er soriso e li ricconti de quanno era ciuco, s’è capato er giorno de l’innamorati pe lassà sta terra strana. Mo che so tornata a casa e guardo de fòra, nun trovo gnente de quelo che ho lassato.

Giuliè se vedémo

pròprio er giorno de l’innamorati
te sei capato pe annà a fa’ la terra pe ceci.
Sarà filice tu moje che da un po’
t’aspetta accosto ar vicoletto.
Vabbé co’ ‘sto soriso furbetto te vojo aricordà.
Grazzie pe la saggezza e le risarelle
che ciai rigalato.

franca bassi

Annunci

2 thoughts on “Se vedémo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...