Inzògni

immaggine de la sora franca

Inzògni
😦

Co l’occhi spauriti me guardo intorno…
“Indo’ so’ annati l’inzògni de regazza?”
Aho, drénto er cassetto nun ce so’…
indove si so niscosti mica lo so!

Quanno m’abbandono
su ‘na sèdia sganganata
me guardo accosto
e sento le budella intorcina’.

Aho! L’anni so volati via…
quarchiduno sape ‘ndo so’ finiti?
Se sèguito a scrive su sto fojo
faccio male… mozzico!

Sacrifizzi, rinuzzie e quante umijazzioni…
Quarchiduno m’aricconta
quante punizzioni incora ce so’ da fa’?
Ma che ce frega, ce fanno puro campa’.

Vabbé la vita è stata quelo ch’è stata
rega’ nun se buttamo giù!
Epperò mo fatela finita solo de predica’
la solita zinfonia… fate quarche fatto pe carità!

Ariccontàtece quanti sacrifizzi
c’arestano drénto er cassetto.
Rega’…stamo boni… sinno’ sti capòcci
ce mettono puro er dàzzio pe anna’ a caca’.

Oggi è mejo che spalanco la finèstra
me guardo intorno, ammiro er tramonto…
pijo ària… respiro… pijo ària
così me carmo…

franca bassi
🙂

Annunci

8 thoughts on “Inzògni

  1. Non ci resta che guardare altrove, magari su verso il cielo, perché a guardare qui in terra c’è da uscirne proprio disgustati… Hai reso magnificamente uno stato d’animo diffuso e condiviso, e lo hai fatto senza gridare e un verseggiare brillante e simpatico. Complimenti. Un abbraccio e buona serata. Pietro.

  2. Quanta amarezzae rabbia ,carissima Franca , nella tua splendida poesia in vernacolo! Già tutti i nostri sogni ,a qualunque età, dove sono finiti? Purtroppo introvabili, anzi sostituiti da punizioni e sacrifici anche futuri !! Hai almeno la fortuna di aprire una finestra su uno splendido tramonto romano ! Aho’ e te pare gnente? Un abbraccio immenso , anche da Laura! Lucio

  3. Meglio non sapere quante punizioni ci spettano ancora. Guardiamo il tramonto e pensiamo che la Primavera è vicina. Bellissima la tua poesia, come sempre.
    Paola

  4. gli anni passano hai ragione cara Franca….ma noi siamo forever young!!! 😉

    alter ego ha ripreso ‘vita’ su blogspot….se vuoi essere ancora dei nostri ho bisogno della tua email per mandarti invito…non so dimmi tu…bacione

  5. ciao cara allora io quando qui commento da te lascio sempre la mia email e tu dovresti vederla ad ogni modo, nella colonna del mio blog c’è uno spazio “se volete scrivermi” e se li metti il tuo nome ed email a me arriva in email cosi vedo il tuo indirizzo email e ti mando l invito per alter ego….capito? spero di si…. 🙂 e di riaverti presto tra noi….bacione

  6. i sogni cambiano anche loro….guarda il cielo, regala ancora molte emozioni,,,poi puoi ancora sognare….non fa male 😉
    ciao cara Franca, un baciotto e un abbraccio.
    Magda

  7. Quant’è bella Roma. Ho una grande nostalgia. Vorrei andare a Cerveteri a trovare i miei nipotini ma con mia mamma di 96 anni suonati non mi posso muovere e così stò ad aspettare le vacanze scolastiche ed intanto loro crescono ad una velocità spaventosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...