Non dimentichiamoci di loro

 

Ogni anno il cancro colpisce più di 160 mila bambini e ne uccide circa 90 mila. Nei Paesi industrializzati circa l’80% dei bambini colpiti da tumore riesce a guarire. Questa percentuale precipita al 20% o addirittura al 10% nei Paesi a basso indice di sviluppo socioeconomico dove l’informazione, la diagnosi precoce, l’accesso alle cure e ai trattamenti di supporto sono spesso problematici. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, queste cifre sono destinate a salire ulteriormente nei prossimi anni, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, dove i fondi destinati alla salute pubblica sono molto limitati.Soleterre lavora in sette Paesi in Via di sviluppo per garantire sostegno psico-sociale e cure ai bambini affetti da tumore. Bastano 2 Euro per salvare la vita di un bambino. Invia un sms al 45503, donerai 2 Euro a favore del Programma Internazionale di Oncologia Pediatrica di Soleterre. Anche tu puoi fare molto. I bambini di Chernobyl

Una goccia

Una piccola goccia
di acqua di mare per loro
insiemo faremo
un oceano d'amore.

Nessuno si accorgerà
delle mie scarpe vecchie
nessuno si accorgerà
dei miei capelli.

franca bassi

 

Annunci

3 thoughts on “Non dimentichiamoci di loro

  1. Telepaticamente, carissima Franca, stavo pensando di inviare un messaggio , preoccupato per il tuo silenzio, quando stamane ho trovato il tuo saluto , la tua stupenda foto e le notizie sulla ripresa della tua attività! Laura ti ringrazia per l'abbraccio ed è ammirata dalla tua forza d'animo. Sei ,infatti , eccezionale per il dinamismo e la tua forza di volontà; quindi non sei più al casale , ma pronta a lavorare dal tuo…transatlantico Arturo , con tutte le professionalità necessarie e la tua collaudata esperienza! TI ammiro veramente tanto e ti auguro che ,malgrado questo nero periodo, possa lavorare con buoni e positivi risultati! Sarai impegnatissima immagino ,ma io continuerò a seguire da qui anche la tua arte! Le montagne (sono stato ieri all'Aquila,in giornata) non sono innevate ,ma il freddo è pungente; poeticamente volano le aquile , ma la Città mi sembra sempre più in stallo!
    Bellissima la tua poesia e ho ricevuto anch'io  il numero da Scaccia e ho naturalmente provveduto! Con poco, ma in tanti si può fare qualcosa! Ti abbraccio forte , con un affettuosissimo in bocca al lupo per la tua attività! Chiederò ogni tanto come procede , mia cara.Lucio

  2. ciao Franca grazie per il tuo saluto e per la bellissima poesia.
    Impossibile dimenticare i bambini di cernobil(ho già provveduto con questo piccolo messggio),spero  anche che Splinder non ci ABBANDONI cmq,come ti ho già comunicato se questo sito chiude (non ci credo ancora) mi puoi trovare su iobloggo sempre su "sorgenti" con il nome di "nelcuoreenellamente"
    ciao un abbraccio rosalba

  3. Ciao Franca, sicuramente un piaga terribile per tutti, ma quando si tratta di bambini la cosa assume toni di tragedia. Basta così poco per aiutare la ricerca…..
    Un abbraccio….
    Hai saputo che splinder sta per chiudere?
    Danilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...