Restiamo umani…ciao ragazzo

 

 http://guerrillaradio.iobloggo.com/1789/restiamo-umani-di-vittorio-arrigoni
 

Vik avevi un sogno

Lo conosco bene il tuo sogno.
Spesso la notte lo vedo
come in un film a rallenty
tra bagliori di luci
e deflagrazione di bombe.
Cespugli con lembi
di vestiti insanguinati
creature decapitate
dilaniate uccise!
Per noi umani
che non amiamo la guerra
ci hanno segnato la vita
e strappato per sempre l'anima.
Sono sordi…muti
al pianto dei fanciulli
crudeli uccidono senza pietà!
franca bassi
 

Un soffio…

Ieri quando ho visto
il macabro video
le tue labbra
si sono appena socchiuse
un soffio di vento mi ha
portato il tuo ultimo respiro.
Hai lottato per la verità.
Ti hanno ucciso senza rispetto.
Sei morto in una terra lontana.
Ci sono tanti bambini
che ti aspettano
raccontagli della loro terra
che domani sarà una
terra libera e piena di fiori
Quando sfinito approderai
nella terra ferma
se incontri la piccola Aya
prendila con te
stringila forte tra le tue braccia
e baciala anche per me.
franca bassi.

Margherita

Annunci

8 thoughts on “Restiamo umani…ciao ragazzo

  1. Stupende e commoventi dediche , carissima Franca , e poesia sublime e dolorosa!
    Grazie , carissima del saluto , ma non è facile non inorridire di fronte a tanta crudeltà di belve umane! Sì , mia cara , si intuiva che fosse vicina la fine e tu ,con la tua estrema sensibilità , lo hai capito subito! Uccidere anche un sogno di pace! La crudeltà senza limiti! Un abbraccio immenso e commosso! Lucio

  2. "Prendi dei gattini, dei teneri micetti e mettili dentro una scatola" mi dice Jamal, chirurgo dell'ospedale Al Shifa, il principale di Gaza, mentre un infermiere pone per terra dinnanzi a noi proprio un paio di scatoloni di cartone, copert……i di chiazze di sangue. "Sigilla la scatola, quindi con tutto il tuo peso e la tua forza saltaci sopra sino a quando senti scricchiolare gli ossicini, e l'ultimo miagolio soffocato". Fisso gli scatoloni attonito, il dottore continua "Cerca ora di immaginare cosa accadrebbe subito dopo la diffusione di una scena del genere, la reazione giustamente sdegnata dell'opinione pubblica mondiale, le denunce delle organizzazioni animaliste…" il dottore continua il suo racconto e io non riesco a spostare un attimo gli occhi da quelle scatole poggiate dinnanzi ai miei piedi. "Israele ha rinchiuso centinaia di civili in una scuola come in una scatola, decine di bambini, e poi l'ha schiacciata con tutto il peso delle sue bombe. E quale sono state le reazioni nel mondo? Quasi nulla. Tanto valeva nascere animali, piuttosto che palestinesi, saremmo stati più tutelati".
    V.Arrigoni.
    Dopo aver letto questo, mi rendo conto di cosa è capace la ferocia umana… da brivido… ho tanta paura.

  3. molto bene cara ragazza, lascia entrare il sole

    e buona giornata, anche se sarà faticosa, ma dopo sarai serena .
    Ciaoooo ciaoooo

  4. Che emozione leggere la Tua poesia, cara Franca…

    E che tristezza sapere che il giovane Vittorio, animato da uno spirito pacifico e altruista, abbia incontrato quei pazzi che L'hanno ammazzato!

    I Palestinesi sono tutti addolorati per quanto Gli è successo ed ho sentito un'intervista fatta a Chiara, una collega di Vittorio in Palestina che diceva GIUSTAMENTE: <sono dei folli quelli che hanno compiuto quel gesto su Vittorio, FOLLI COME SE NE INCONTRANO OVUNQUE!

    E SPOSANDO APPIENO QUESTE PAROLE  continuo a dire con il Giovane deceduto:
                                                RESTIAMO UMANI!

    Offro queste tre rose…

    una a Vittorio, una alla Tua Poesia ed una ai Palestinesi…

    Buon fine settimana, un sorriso e ciaooooooooooooo
    Angela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...